Medicina Comportamentale

La medicina comportamentale

 Cos’è ?

 La medicina comportamentale può essere paragonata ,grosso modo  alla psicopedagogia infantile  in quanto si occupa dell’animale ,cioè del paziente che non parla e che dal punto di vista emotivo assomiglia ad un bambino che ha da 0 a 7 anni,coinvolgendo i “genitori adottivi” che devono descrivere i comportamenti inadeguati  e le situazioni difficili.

 Che obbiettivi ha?

 L’obbiettivo della medicina comportamentale è risolvere i problemi comportamentali dell’animale descritti dalla sua famiglia. Si cerca inoltre di far raggiungere all’animale il benessere psicofisico e di armonizzare la sua vita  con quella della famiglia.

 Come funziona?

 La medicina comportamentale agisce sull’insieme  delle relazioni  famiglia – animale , utilizzando le capacità e la disponibilità al cambiamento di questo insieme. Si tratta di cambiare il comportamento dell’animale , attraverso delle modificazioni relazionali che consentiranno all’animale di evolvere nella direzione  giusta. Il tutto avviene nel rispetto dei bisogni del cane e delle esigenze  della famiglia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi